closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Jennifer, non aprire quelle porte

Games. Una scatenata rabbia omicida nell’Hotel alle pendici dell’Etna

Remothered: Tormented Father si è rivelato un vero e proprio miracolo: un prodotto videoludico italiano capace di concorrere con i grandi colossi tripla A stranieri, dai Resident Evil Capcom ai mai scordati Silent Hill Konami. In più Remothered: Tormented Father è riuscito nel difficile intendo di fare paura senza ricorrere ai facili jumpscare da horror Blumhouse: l’angoscia e la tensione erano radicati in una storia ben scritta e accattivate, impreziosita da scenari disegnati con fantasia e da cattivi bizzarri e ottimamente delineati. Merito di Chris Darril, al secolo Mario Christopher Darril Valenti, catanese, classe 1989, con più di un occhio,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.