closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Jean-Louis Trintignant, un signore per bene

Il compleanno. 90 anni vissuti con sapienza e gentilezza, per l'attore simbolo della sua generazione

«Soyez Polis»: sulla scena del Teatro Liberté di Tolone, lo scorso 11 ottobre, la gente ha applaudito Jean-Louis Trintignant dire questi versi di Jacques Prévert: «Sii educato con il cibo. Sii educato con gli elementi con gli elefanti. Sii gentile con le donne e con i bambini con i ragazzi. Sii educato con il mondo vivente, devi anche essere molto gentile con la terra e con il sole, devi ringraziarli al mattino quando ti svegli...» Una poesia nuova (mai gliel'ho sentita dire nei tanti suoi spettacoli che ho visto in questi anni) e che lui ha scelto per l'occasione: una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi