closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Jaider Esbell, l’artista indigeno che sfidava il colonialismo

Il ritratto. Originario del popolo Macuxi era nato a Normandia, Roraima nel 1979. La cosmovisione della sua gente, le narrazioni mitiche e la vita quotidiana in Amazzonia costituiscono la poetica del suo lavoro che si dispiega in disegni, dipinti, video, performance e testi

Jaider Esbell

Jaider Esbell

È morto a 42 anni l’artista indigeno Jaider Esbell, la spina dorsale della Biennale di São Paulo. È grazie alla sua enorme capacità di connettere mondi, e al suo instancabile lavoro quotidiano per il riconoscimento e l’affermazione dell’arte indigena contemporanea che la Biennale, istituzione mondialmente e storicamente funzionale alla costituzione di un universo artistico elitario e inaccessibile, è stata definita quest’anno ‘La Biennale Indigena’ per il maggior numero di artisti indigeni che si sia mai visto nella storia della mostra grazie alla curatela di Esbell del progetto Moquém_Surarî. Proprio lo stesso anno che il Relatório Violência Contra os Povos Indígenas...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.