closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Ius soli, Grillo sempre più a destra: «Sulla legge il Movimento si asterrà»

M5S. Oggi la riforma della cittadinanza in aula al Senato Scontato il ricorso al voto di fiducia per approvarla

Schierato ormai sempre più sulle posizioni della Lega e del centrodestra almeno per quanto riguarda l’immigrazione, Beppe Grillo decide di rendere più difficile la vita anche al circa un milione di ragazzi figli di immigrati che vivono in Italia. Dal blog, ieri il leader pentastellato ha infatti annunciato la decisione del M5S di astenersi sulla riforma della cittadinanza, scelta che al Senato equivale a un voto contrario. Una mossa che rende più complicata la possibilità di poter approvare la riforma senza ricorrere al voto di fiducia, che a questo punto appare inevitabile. L’affondo di Grillo fa il paio con le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.