closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Italicum 2, c’è il caso senato

Riforme. Legge elettorale valida solo per la camera. Il Pd: non è un problema. La commissione copia e incolla le novità del Nazareno, Renzi detta i tempi ma un sistema doppio non rispetta la sentenza della Corte Costituzionale

La presidente della prima commissione del senato Anna Finocchiaro

La presidente della prima commissione del senato Anna Finocchiaro

Si apre il capitolo della legge elettorale al senato e nel giorno in cui la presidente della prima commissione, Anna Finocchiaro, celebra il rito della relazione, il presidente del Consiglio detta già i tempi al parlamento: «La legge sarà approvata dal senato entro l’anno». Finocchiaro, d’altra parte, nel presentare il testo approvato alla camera - e anche allora fu una corsa, tutta strappi al regolamento e forzature - indica guarda un po’ tre punti deboli da correggere, e mezzo. Sono precisi precisi, non uno in meno non uno in più, quelli concordati al tavolo del Nazareno tra Renzi e Berlusconi:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.