closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Italiani sempre più poveri: metà sotto i 15mila euro annui

Dichiarazioni dei Redditi. Dieci milioni di incapienti, 400mila hanno dovuto restituire il bonus 80 euro

Una sede dell'Agenzia delle Entrate

Una sede dell'Agenzia delle Entrate

uasi la metà dei contribuenti italiani dichiara un reddito sotto i 15.000 euro, ma ce se sono addirittura più di 10 milioni incapienti, talmente poveri da essere esentati dal pagamento delle tasse. Dall’altra parte 35mila persone, pari allo 0,1 per cento del totale dei contribuenti italiani, che dichiara un reddito complessivo di 300.000 euro. Il fisco squarcia il velo sulle dichiarazioni delle persone fisiche presentate solo pochi mesi fa, nel 2017. Ne esce lo spaccato di una società polarizzata. Il reddito medio dichiarato cresce in un anno dell’1,2 per cento a 20.940 euro. Andare all’estero, poi, sembra fruttare bene, visto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.