closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Italia viva: «Non sosteniamo nessuno». E Orlando ha un déjà vu

Regionali in Calabria. Il vicesegretario dem paragona Renzi a Bordiga. Ma i dem sono nel panico: i mancati voti potrebbero decretare il de prufundis di Callipo

Sul dilemma «preparazione rivoluzionaria o preparazione elettorale?» i compagni della frazione comunista astensionista non avevano dubbi. Contro la «cloaca parlamentare» la sinistra comunista italiana nel 1919 affilava le armi per una politica a favore di un «Fronte di azione comune dal basso di tutti gli sfruttati». La guidava Amadeo Bordiga. La cui biografia deve essere apparsa come un déjà vu ieri mattina nella mente di Andrea Orlando, vicesegretario del Pd, non appena lette le dichiarazioni dei dirigenti regionali del partito di Matteo Renzi sulle imminenti elezioni calabresi. «Italia viva non è in campo alle prossime elezioni e quindi, non essendo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.