closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Italia, Spagna, Grecia e Malta vogliono riscrivere il Patto

Unione europea/Migranti. Conte, Sanchez, Abela e Mitsotakis ai vertici Ue: «Ricollocamenti obbligatori»

Ricollocamenti obbligatori dei migranti tra gli Stati membri e maggiore impegno nei rimpatri di quelli irregolari. E’ quanto chiedono i premier di Italia, Spagna, Grecia e Malta in una lettera inviata alla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, al presidente del consiglio europeo Charles Michel e alla cancelliera tedesca Angela Merkel (la Germania è presidente di turno dell’’Ue) nella quale si sollecita una sostanziale modifica del nuovo Patto europeo su immigrazione e asilo, giudicato troppo «squilibrato» a sfavore dei Paesi di primo approdo. «Gli Stati membri in prima linea non possono far fronte alla pressione migratoria sull’intera Unione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.