closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Ita vuole accordo con i sindacati senza tutele per gli ex Alitalia

Alitalia. Lunedì dovrebbe andare avanti il confronto fra la nuova compagnia che ha come presidente l’ex manager Fca Alfredo Altavilla e i sindacati

Sul passaggio da Alitalia a Ita continua il buio pesto. Pochissime certezze, tanti punti interrogativi e totale opacità da parte di due aziende totalmente pubbliche nell’assoluto silenzio del governo. Lunedì dovrebbe andare avanti il confronto fra la nuova compagnia che ha come presidente l’ex manager Fca Alfredo Altavilla e i sindacati. Non si chiuderà certamente sul contratto - meglio: sul regolamento - che Ita vorrebbe migliorativo di quello nazionale di Assoaereo e più vicino alle condizioni ora imposte ai lavoratori dalle low cost: qui le posizioni sono ancora lontanissime e la scadenza prevista è il 20 settembre, per essere pronti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.