closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Ita non si sposta dal «modello Fca»: assuzioni ad personam e tagli

Vertenza Alitalia. Seconda rottura al tavolo con i sindacati che - compatti - annunciano: «Mobilitazione continua». Oggi audizione secretata di Altavilla in parlamento. Filt Cgil, Fit Cisl e Uilt: dall’azienda comportamento grave, intervenga subito il governo

Tensione alla manifestazione dei lavoratori Alitalia sotto la sede di Ita a Roma

Tensione alla manifestazione dei lavoratori Alitalia sotto la sede di Ita a Roma

Prendendo insegnamento dalla vittoria dei colleghi di Gkn, i lavoratori e i sindacati di Alitalia scelgono la lotta dura contro il «modello Fca» attuato dalla dirigenza di Ita, la nuova compagnia di bandiera a totale capitale pubblico che decollerà dal 15 ottobre e che da oggi procederà alle chiamate ad personam per scegliere i 2.800 addetti da assumere, senza rispetto dei criteri di legge e dei contratti nazionali, in base invece ad un mero «regolamento aziendale unilaterale». A quasi due settimane dalla prima rottura del 9 settembre, ieri pomeriggio il presidente di Ita - l’ex Fca Alfredo Altavilla - non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.