closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Istantanea d’Italia: più dipendente dai genitori ma alla ricerca di un’etica

Rapporto Eurispes 2017. Quasi metà delle famiglie non arriva a fine mese. Ci si impoverisce per perdita del lavoro ma anche se ci si ammala e ci si indebita per pagare le cure

Più poveri, ma anche più alternativi. Non è vero che l’immagine degli italiani scattata come ogni anno dall’Eurispes ci consegna un’istantanea esattamente uguale a quella dell’anno scorso. Qualcosa cambia, nel bene e nel male. NEL MALE di sicuro c’è l’aumento dei nuclei familiari che non riescono ad arrivare a fine mese (48,3%), in un anno sono aumentati di un punto percentuale. Le rate del mutuo della casa sono un problema per il 28,5% delle famiglie, ma va ancora peggio per chi è il affitto (il 42% vive con angoscia la scadenza del canone di locazione mensile). L’altro assillo è trovare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi