closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Israele, il virus non frena

Covid-19. Il governo Netanyahu oggi dovrebbe decidere il prolungamento del lockdown nazionale di fronte al contagio che ancora non rallenta e provoca sempre più morti, nonostante la campagna di vaccinazione di massa in corso

Dopo la chiusura dell’aeroporto internazionale di Tel Aviv fino al 31 gennaio, oggi Israele sigillerà anche i confini di terra con Egitto e Giordania. Sempre oggi il governo Netanyahu dovrà decidere se estendere il lockdown nazionale che scade questo fine settimana. E tutto lascia prevedere che sarà rinnovato per un’altra settimana, forse due. L’emergenza coronavirus non rallenta nel paese. Sebbene l’immunizzazione di massa proceda ad alta velocità – dal 20 dicembre fino a due giorni fa 2.768.202 israeliani avevano ricevuto la prima dose del vaccino e 1.377.803 la seconda – il contagio resta elevato. Il virus circola in modo sostenuto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi