closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Israele ferma Commissione Schabas che indaga su guerra a Gaza

Striscia di Gaza. Il governo Netanyahu ribadisce la ferma intenzione di non collaborare con l'inchiesta disposta dal Consiglio dell'Onu per i Diritti Umani sui crimini di guerra commessi a Gaza durante l'offensiva "Margine Protettivo". Ieri sera ad Amman vertice a tre su Gerusalemme tra Kerry, Netanyahu e re Abdallah

Il giudice canadese William Schabas

Il giudice canadese William Schabas

Secco no di Israele, anche questa volta, all’inchiesta del Consiglio dell’Onu per i Diritti Umani (CODU). Mercoledì sera le autorità israeliane hanno impedito l’ingresso ai componenti della Commissione guidata dal giudice canadese William Schabas, proveniente da Amman, incaricata di accertare i crimini di guerra commessi da Israele, ma anche dall’ala militare di Hamas, durante i 50 giorni dell’offensiva “Margine Protettivo” la scorsa estate contro Gaza. La commissione ieri era ferma nella capitale giordana, in attesa di decisioni israeliane di segno diverso che però non arriveranno. Il governo Netanyahu ha ribadito che non collaborerà in alcun modo con l’indagine «Dal momento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.