closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Israele blocca anche la “Freedom”, gli attivisti denunciano maltrattamenti

Gaza/FreedomFlotilla. L'imbarcazione diretta a Gaza è stata fermata in acque internazionali. Una settimana fa la Marina israeliana aveva intercettato la Al Adwa e arrestato tutti i suoi passeggeri

La

La "Freedom" bloccata da Israele

Giravano ieri sui social le foto del capitano John Turnbull, Richard Sudan, Tobbe ‎Larsson, Anna Dressler e degli altri otto passeggeri della "Freedom", la seconda ‎delle imbarcazioni della Freedom Flotilla che nell'ultima settimana hanno provato ‎a rompere il blocco navale di Gaza imposto da Israele e a portare aiuti umanitari ‎alla popolazione palestinese. Anche loro, come è avvenuto ai passeggeri della "Al ‎Awda", giunta domenica scorsa a 50 miglia nautiche dalla costa di Gaza, sono ora ‎detenuti nel centro di Givon, in Israele. La Marina militare israeliana nella notte ‎tra venerdì e sabato ha bloccato la "Freedom", l'ha trainata al...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.