closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

Israele arresta Sami, il giovane leader del «Campo della libertà»

Palestina. Lo studente e pastore 23enne è stato portato via di notte, apparirà di fronte al tribunale militare di Ofer martedì. Con i ragazzi e le ragazze del sud di Hebron ha creato "Youth of Sumud" e ridato vita al villaggio sgomberato di Sarura

Sami Hureini, il giorno prima dell'arresto

Sami Hureini, il giorno prima dell'arresto

Sami Hureini, 23 anni di Attuwani, piccolo villaggio nelle colline a sud di Hebron, è stato arrestato la notte scorsa dall’esercito israeliano. Il giorno prima, venerdì, aveva organizzato una manifestazione di protesta per il ferimento di Harun del villaggio di Arekeez, colpito da una soldatessa israeliana mentre cercava di difendere il suo generatore elettrico dalla confisca e ora in ospedale in pericolo di vita. Se vive resterà paralizzato. Un soldato durante la protesta aveva avvertito Sami: «Stanotte verremo a prenderti». Sei jeep piene di militari hanno circondato le case. Hanno preso Sami, lo hanno ammanettato, bendato e portato nella colonia di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi