closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Isole Covid free, De Luca contro il commissario Figliuolo

I governatori del Nord bocciano l'iniziativa, Sicilia e Sardegna si schierano con la Campania. Bonaccini non ci sta: «Il ministro Garavaglia rigetti la proposta. No a località turistiche privilegiate»

Il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca

Il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca

A Pasqua era esplosa la polemica su gli italiani volati alle Canarie per le vacanze. Campanello d’allarme di quello che potrebbe succedere la prossima estate, con Spagna e Grecia pronte a sottrarre quote di turisti all’Italia mentre i governatori nostrani sono intenti a farsi la concorrenza tra loro. Il primo a scattare sulla linea di partenza è stato in campano Vincenzo De Luca, pronto a imitare il modello isole greche Covid free: «Lavoriamo per perseguire questo obiettivo - ha ribadito ieri -. Il rilancio del comparto è prioritario: o questa operazione si fa oggi o perdiamo un altro anno di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.