closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Isnenghi, giorni luminosi e fili annodati

Biografie intellettuali. Vite vissute e no è l’originale saggio autobiografico (il Mulino) in cui lo storico della Grande Guerra ripercorre tappe e luoghi di un’esistenza pubblica e privata

Foto di Cesare Colombo: Venezia, 1957

Foto di Cesare Colombo: Venezia, 1957

«Originale saggio autobiografico». È la definizione che si legge nella «quarta» del libro di Mario Isnenghi Vite vissute e no (il Mulino «Biblioteca storica», pp. 327, e 24,00). Originalità: è già nel titolo, dove l’io narrante e protagonista si rivela solo nel sottotitolo I luoghi della mia memoria e anche qui oggettivato dall’opposizione «mia» e «luoghi»: perché la memoria non venga interiorizzata del tutto ma si apra anche all’esterno, ai luoghi appunto, allo scenario in cui di volta in volta si colloca. E vite vissute si presta per un attimo all’ambiguità subito smentita da quel «no» che svela l’enigma: sono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.