closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

«Iscro», la «cassa integrazione» per le partite Iva: una «rivoluzione» mancata

Lavoro autonomo e Covid. Alla campagna dell'associazione dei Freelance Acta contro il bonus "Iscro", ovvero l'"indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa" partecipano archivisti, guide turistiche, traduttori, lavoratori dell'arte, illustratori: "Inadeguato ed escludente. Necessaria una riforma inclusiva del Welfare"

In piena «seconda ondata» del Covid, mentre il lavoro autonomo è stato travolto dalla crisi innescata dal contenimento del virus, è stato presentato come una «cassa integrazione per le partite Iva» in realtà è uno dei tanti bonus erogati dal governo Conte bis e, al momento, confermato da quello successivo di Draghi. Si chiama «Iscro», un brutto acronimo che significa «indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa» ed è contestato dalle associazioni delle Guide turistiche (Agta), traduttori (TradInfo), archivisti (Archim), illustratori (Associazione autori di immagini), lavoratori dell’arte (Artworkers) che hanno aderito alla campagna dell’associazione dei freelance Acta «#RidateciLaTorta». Il sussidio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.