closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Isabel Monal, «quiero vivir locamente»

Intervista. Incontro con la filosofa marxista, preziosa protagonista della storia cubana

Isabel Monal

Isabel Monal

Per partecipare a Cagliari al Convegno internazionale della International Gramsci society, su «Gramsci nel mondo di oggi», e a due incontri romani su Gramsci in America Latina, Isabel Monal ha viaggiato da sola per due giorni. L’ho vista arrivare curva sui suoi 91 anni e sulla sua disastrosa colonna vertebrale che da circa quattro decenni la costringe a muoversi con una stampella. «Una condizione che mi fa sentire vicina a Gramsci» ironizza con la forza che la contraddistingue da sempre. Ho conosciuto Isabel Monal 25 anni fa, nella sua Cuba, in occasione di un insolito convegno gramsciano tenutosi nel Centro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.