closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Irpef iniqua, la riforma di Draghi premia dirigenti e manager, ultimi gli operai

Il caso. Secondo l’ufficio parlamentare di bilancio le famiglie dei dirigenti risparmieranno 368 euro in media all'anno grazie alla riforma del governo e della maggioranza. Agli operai solo 162 euro. 765 euro: sarà il risparmio medio annuo per i redditi tra 42 e i 54 mila euro. Al 3,3% dei contribuenti più ricchi andrà il 14,1 per cento dei 7 miliardi del taglio. Escluso il 20% delle famiglie in difficoltà e incapienti. Uil: "Governo sbugiardato". Legge di bilancio alla Camera: la commissione Finanze non vota il parere per la compressione dei tempi del dibattito parlamentare

Il presidente del Consiglio Mario Draghi

Il presidente del Consiglio Mario Draghi

La riforma fiscale che scatterà nel 2022 porterà a una riduzione media di prelievo per 27,8 milioni di contribuenti di 264 euro ma il vantaggio sarà maggiore per i redditi medio alti, quelli tra i 42mila e i 54mila, che dovranno versare all'erario 765 euro in meno in media. I dirigenti avranno una riduzione delle imposte di 368 euro, oltre il doppio, in termini assoluti, di quella media degli operai, pari a 162 euro, mentre gli impiegati avranno un taglio delle imposte di 266 euro. LO SOSTIENE l’Ufficio parlamentare di Bilancio (Upb) in uno studio che analizza l'impatto della riforma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.