closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Invincibile Almada

Palcoscenico. Si ripete il miracolo del festival che da 30 anni è al centro della scena culturale portoghese, nonostante il quasi default economico del paese. Dopo la morte del suo creatore, Joaquim Benite, il nuovo direttore artistico Rodrigo Francisco continua l’opera di un teatro che cementa e risveglia le coscienze

Klaus Maria Brandauer in Ultimo nastro di Krapp

Klaus Maria Brandauer in Ultimo nastro di Krapp

Quella di Almada, del suo aspetto urbanistico, della sua amministrazione, del suo festival di teatro giunto quest’anno alla trentesima edizione, è davvero una storia esemplare. La città, posta sul Tago proprio in faccia a Lisbona (cui la collega il grandioso Ponte XXV aprile intitolato al giorno della liberazione dal salazarismo nel 1974, ma anche un’instancabile via vai di traghetti da una riva all’altra del fiume, da Cacilhas a Cais de Sodrè) era la sede dei gloriosi cantieri navali portoghesi, i cui lavoratori sono sempre stati lo zoccolo duro della sinistra comunista nel paese. Oggi i cantieri sono chiusi anche qui,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.