closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Intorno alla leggenda veneziana di Koba il terribile

Scaffale. «L’acqua alta e i denti del lupo» di Emanuele Termini, per Exòrma. Un'indagine narrativa sul viaggio che Stalin avrebbe compiuto in Italia nel 1907

"Stalin and bear" di Leonid Sokov

Parlare ancora di Stalin, in questi tempi di revisionismo storico, può sembrare, da una parte, un riflesso tardo ideologico, dall’altra il voler romanticamente tornare su di una storia che, a tratti, rischia di assumere i toni dell’agiografia, se non addirittura del mito. Eppure il libro di Emanuele Termini, L’acqua alta e i denti del lupo (Exòrma, pp. 192, euro 16), si muove con estrema destrezza ed agilità letteraria tra questi due estremi, tornando a narrare la controversa, quanto affascinante, vicenda del «magnifico georgiano» forse di passaggio in Italia nel lontano 1907. IL PUZZLE che lentamente si compone attraverso i capitoli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.