closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Intervista a Hugo Radice: il Fiscal Compact e la depoliticizzazione

Intervista . Hugo Radice, docente all'Università di Leeds sulle politiche economiche e fiscali europee: «È necessario ripartire dalle conquiste ottenute dai movimenti popolari e di base»

Sulla relazione tra politiche economiche e fiscali europee e crisi della democrazia abbiamo rivolto alcune domande a Hugo Radice, docente all'Università di Leeds. In che modo il Fiscal Compact può rappresentare un problema per la democrazia? I limiti all’esercizio degli strumenti democratici di decisione e controllo in materia di politica fiscale hanno cominciato a materializzarsi in Europa sin dalla sottoscrizione del trattato di Maastricht venti anni fa. In questo modo da un lato si è affievolita la capacità dei parlamenti nazionali di gestire e controllare i propri bilanci, dall’altro si sono cominciate ad adottare politiche promosse e garantite nella loro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi