closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Interdetto ma ancora nelle liste, Il Campidoglio non ha fretta con Minzolini

Il senatore Augusto Minzolini

Il senatore Augusto Minzolini

Una settimana dopo il voto del senato che ha deciso di non applicare la legge Severino al caso del senatore Minzolini, conservandolo nella carica, si fanno sentire sia il Consiglio superiore della magistratura che l’Associazione nazionale magistrati. Criticando non tanto la decisione dell’aula parlamentare, quanto gli argomenti usati da alcuni senatori e dallo stesso Minzolini nel dibattito. Intanto però alcuni senatori si muovono perché il collega di Forza Italia possa essere ugualmente fatto decadere, in virtù del fatto che la sua condanna a due anni e mezzo di carcere (per peculato ai danni della Rai) è stata accompagnata dalla pena...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi