closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Inizia la corsa di Hillary Clinton

Futuro democratico. Solo Clinton pare in grado di contrastare il potere dei repubblicani

Hillary Clinton

Hillary Clinton

Persino nell’ultimo libro di Stephen King, Mr. Mercedes, c’è una battuta (ironica) su Obama, padre di tutti i mali in cui versa l’America oggi. Con una disciplina prussiana, che li aveva elusi nei due scorsi cicli elettorali, e sotto la guida strategica di Mitch McConnell, il cui piano 0 era sempre stato quello di «distruggere questa presidenza», foraggiati dai superpoteri finanziari dei fratelli Koch e di Karl Rove, i repubblicani sono riusciti a fare di Barack Obama il nemico numero uno di quest’elezione di midterm. E hanno stravinto. Di fronte alle macerie della coalizione che, nel 2012, aveva non solo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.