closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Visioni

Indipendenti formato da Oscar

Academy awards. Trionfa «Birdman», nulla a «Boyhood», ignorato Eastwood. In un copione soporifero, l’unico colpo di scena arriva da Penn

Il regista Inarritu, sotto Julianne Moore

Il regista Inarritu, sotto Julianne Moore

Un’infilata di numeri musicali che facevano pensare più a Broadway che a Hollywood, un conduttore troppo friendly per fare cadere con l’efficacia giusta le poche battute affilate concesse a un copione soporifero, nessun vero colpo di scena tra i premi, se si eccettua il fatto che Richard Linklater e il suo Boyhood, sorprendentemente tra i favoriti fino alla vigilia, alla fine non hanno portato a casa quasi niente; persino i presentatori delle statuette erano assortititi male. L’87esima edizione degli Academy Awards si è conclusa domenica sera, dopo una cerimonia infinita di 3 ore e 40 minuti, con il trionfo del...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi