closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

India, Modi a reti unificate: vaccini gratis dai 18 anni in su

Covid-19. Inversione completa: il precedente piano per la Corte suprema era «irrazionale. 29 milioni di contagi e 350mila decessi: stime al ribasso per gli scienziati

Sostenitori del Bharatiya Janata Party del premier Narendra Modi

Sostenitori del Bharatiya Janata Party del premier Narendra Modi

Vaccini gratis per tutti i maggiori di 18 anni e centralizzazione della distribuzione dei vaccini su tutto il territorio nazionale. Queste le due novità principali annunciate dal primo ministro indiano Narendra Modi durante un discorso alla nazione andato in onda a reti unificate ieri pomeriggio. MODI HA COSÌ ROTTO UN SILENZIO stampa lungo settimane, coinciso con l’acuirsi della crisi pandemica in India, investita da una seconda ondata dirompente che ha messo a nudo gli enormi limiti del Paese e della sua strategia di contrasto al Covid19. Migliaia di morti dentro e fuori gli ospedali, carenza di bombole di ossigeno e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi