closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

India, attiviste contro le violenze sulle donne

Femminicidio. L’attenzione verso il femminicidio in India è aumentato da quando nel dicembre del 2012 una ragazza di 23 anni fu violentata da quattro uomini su un autobus a Delhi

Proteste contro gli stupri in India

Proteste contro gli stupri in India

Sabato 31 maggio una ragazza di 22 anni è stata costretta a bere acido, è stata stuprata e strangolata nello stato settentrionale indiano dell’Uttar Pradesh. Mercoledì 28 maggio a Katra, del distretto di Badaun, sono stati trovati i corpi di due ragazze di 14 e 15 anni che erano state violentate e poi impiccate a un albero di mango (le foto delle due giovani donne sono state diffuse dalle agenzie fotografiche e pubblicate da quotidiani e siti «per dovere di cronaca», con conseguente discussione se fosse stato corretto o meno averlo fatto). Solo a New Delhi ci sono stati 572...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.