closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Indagine oltre le apparenze in periferia, tra virus e razzismo

Noir. «Caramelle dai conosciuti» di Aldo Pagano, per Piemme. L’omicidio del neofascista Matteo Cardone, leader dell’«associazione Hobbit», motore delle campagne xenofobe all’insegna del «prima gli italiani» nel quartiere Libertà di Bari, mette il sostituto procuratore Emma Bonsanti di fronte alla necessità di capire cosa si cela davvero sotto l'apparenza di una realtà difficile e spesso contraddittoria. La presentazione domani sera alle 21.30 a Polignano a Mare nell’ambito di «Libro possibile»

Street art sulle mura della ex caserma Rossani di Bari

Street art sulle mura della ex caserma Rossani di Bari

A fare da sfondo, lo scenario di una città del sud, ferita dalla pandemia e dove chi già subiva gli effetti di emarginazione e povertà si ritrova ancor più ai margini, ancora più solo, ancor più disperato. E nelle cui strade, accanto al Covid, sembra correre un altro virus, non altrettanto letale, ma non per questo meno pericoloso: il razzismo. I penultimi contro gli ultimi, verrebbe da dire, se non ci fossero degli agenti dell’intolleranza pronti a soffiare sul fuoco, con la speranza nemmeno tanto celata che prima o poi dal quel groviglio di risentimento e senso di abbandono si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.