closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Incidente sui binari di Caluso, il giallo del passaggio a livello

Torino. Due morti e 23 feriti nello scontro tra un treno e un tir. Rfi si difende: «Siamo in regola». Le associazioni locali chiedono da 30 anni di realizzare una circonvallazione per evitare la circolazione delle auto sulla ferrovia

L'incidente ferroviario di ieri a Caluso, nel torinese

L'incidente ferroviario di ieri a Caluso, nel torinese

Restano le lamiere accartocciate, i due morti, i ventitré feriti e tanti dubbi. E resta nella memoria di chi c’era quel boato terribile, «come un terremoto» ha raccontato uno dei passeggeri del treno Torino-Ivrea, che mercoledì sera sì è scontrato con un tir, un trasporto eccezionale, rimasto incastrato tra le sbarre di un passaggio a livello a Caluso (Torino), un comune del Canavese. UN IMPATTO VIOLENTISSIMO. Il macchinista del treno, Roberto Madau, 61 anni, residente a Ivrea, è morto sul colpo, l'autista del mezzo di scorta al camion, Stefan Aureliana, 64 anni, originario della Romania e residente a Busto Arsizio, è deceduto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.