closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Incendiato il centro sociale Magazzino 47

L'attentato durante la notte

Un vetro sfondato, libri buttati nel centro della stanza, pioggia di benzina sui mobili ed infine le fiamme. Erano circa le 3 del mattino di venerdì quando la libreria/enoteca del CSA Magazzino 47 di Brescia è andata in fumo a causa di un incendio doloso. Non ci sono dubbi secondo i vigili del fuoco che si trattai di un atto doloso. Non hanno dubbi attiviste e attivisti del centro sociale che le mani responsabili dell'attacco siano fasciste, come sono state mani fasciste quelle che, una decina di giorni fa sempre a Brescia, hanno lanciato bombe carta dentro e fuori le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi