closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

IN VENICE VERITAS, il documentario in due puntate diretto da Emanuele Confortin.

Lunedì 20 luglio la prima puntata “Purgatorio”. Venerdì 24 luglio la seconda “Paradiso”.

Sono artigiani e artisti, manager acquisiti, liberi professionisti e ricercatori, tutti “residenti equivalenti” di una città che dopo l’Acqua Alta di novembre e il blocco imposto dal Covid-19, rialza la testa guardando oltre le folle di turisti, scoprendosi (o confermandosi) base ideale per professioni libere dai limiti della sede fissa. Investire nelle società di servizi, aprire le porte all’arte, favorire la residenzialità agli studenti, sono alcuni dei temi approfonditi dalle diciotto voci narrate.

 

Primo Episodio 20/7 – PURGATORIO

La prima parte, Purgatorio, è un richiamo alla ragione e uno spazio di riflessione sul futuro della città mentre è ancora turbata dai giorni di quarantena.

Secondo Episodio 24/7 – PARADISO

Paradiso, dove le vibrazioni della musica, del canto e della letteratura ribadiscono una volta ancora l’immenso potenziale artistico di Venezia, spesso imbrigliato dalle incognite della residenzialità e dalle promesse di un turismo insostenibile.

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.