closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

In un oceano di silenzio il senso fra smisurato e ignoto

Musica. Il rapporto tra il filosofo siciliano Manlio Sgalambro e Franco Battiato ha aperto la strada a un'altra fase di ricerca

Franco Battiato e Manlio Sgalambro

Franco Battiato e Manlio Sgalambro

Nella musica di Franco Battiato c’è qualcosa di incomparabile. Un’eccedenza stilistica che ha trovato un suo compimento con il filosofo Manlio Sgalambro. Connubio di due menti che hanno sperimentato la misura di ciò che è smisurato e ignoto. Il loro connubio artistico è segnato dal passaggio da un incontro avvenuto casualmente a un’intenzionalità condivisa e scelta. Lo sguardo privo di inganni del filosofo e la voce piena di silenzi del musicista hanno aperto la strada a una ricerca che è stata innanzitutto tessitura di nuovi fili attraverso cui ricucire gli strappi tra le linee orizzontali e verticali della vita, tra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.