closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

In Tunisia pericoloso braccio di ferro tra presidente e islamisti

Mediterraneo. Il rischio di un golpe come quello di al-Sisi nel 2013. Ma il disagio popolare è profondo per la grave crisi economica: azzerati gli introiti del turismo, prima risorsa, a causa del Covid

Tunisia, soldati davanti al Parlamento

Tunisia, soldati davanti al Parlamento

Colpo di stato istituzionale, colpo di stato salutare o semplicemente colpo di stato sono le definizioni che riflettono le diverse posizioni di fronte alla decisione del presidente Kais Saied di ricorrere all’articolo 80 della Costituzione tunisina per assumere i poteri straordinari previsti in caso di pericolo imminente per il paese. La decisione è stata presa al termine di una giornata in cui le principali città della Tunisia erano state invase da manifestanti che nel 64.mo anniversario della proclamazione della Repubblica scandivano slogan contro il capo del governo e chiedevano lo scioglimento del parlamento. Domenica la piazza esprimeva il profondo disagio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.