closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

In sella coi vecchi bikers nel cuore dell’America

Festival. «Stray Dog», il nuovo film di Debra Granik rivelazione al Tff. La presenza femminile è un segno forte nel cartellone torinese Da Antonietta De Lillo a Josephine Decker

un'immagine da Stray Dogs, sotto  Thou Wast Mild and Lovely

un'immagine da Stray Dogs, sotto Thou Wast Mild and Lovely

La 32esima edizione del Festival torinese vanta un confortante numero di nomi femminili in programma. Le sceneggiatrici inglesi che hanno lavorato a The Duke of Burgundy (diretto da Peter Strickland e prodotto dal Bfi) vengono anzi da quella generazione che ha prodotto la forma più robusta di femminismo teorico degli anni Settanta, e che al cinema si è accostata con un bagaglio di marxismo e psicanalisi che non ha abbandonato, ovvero il gruppo di Screen. Il film, figurativamente elegante, racconta un amore sadomaso lesbico, in una villa immersa nei boschi, tra una studiosa di lepidotteri e la sua «serva», entrambe...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.