closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«In questo modo si rischia solo di danneggiare il lavoro delle Ong»

Mariarosaria Guglielmi, segretaria di Magistratura democratica, dove sbaglia il suo collega Zuccaro, che invece secondo il ministro Alfano «ha ragione al 100%»? Se ha delle informazioni di reato, un procuratore della Repubblica deve svolgere indagini per accertare responsabilità penali che sono sempre personali. Altrimenti, parole come quelle del procuratore di Catania si risolvono semplicemente in un danno per le Ong che sono meritoriamente impegnate in un compito che prima svolgeva lo stato con l’operazione Mare nostrum. Il vicepresidente della camera Di Maio chiede di rendere utilizzabili le intercettazioni svolte dai servizi segreti, che sono probabilmente quelle su cui si basano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.