closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

In Piemonte Sel vuole fare la differenza

La nuova legislatura regionale piemontese ha preso il via: dopo i quattro anni della destra guidata dal leghista Roberto Cota, tocca alla nuova maggioranza di centrosinistra, di cui Sel fa parte, restituire al Piemonte ciò che ha perduto. Sullo sfondo di una crisi che tra il 2007 e il 2010 si è portata via il 10,5% delle industrie e nell’ultimo anno ha visto diminuire l’occupazione di 45mila unità, la Giunta Cota non ha saputo far altro che aggredire welfare e servizi. Limitiamoci alla sanità: tagli lineari spacciati per razionalizzazione del sistema, e un attacco continuo alla libertà di scelta delle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.