closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

«In Italia viaggia su gomma il materiale infiammabile e i controlli sono scarsi»

Intervista a Edoardo Zanchini, vicepresidente di Legambiente. «Un paese lungimirante avrebbe spostato su ferro o via mare queste attività»

L’autocisterna che ha innescato l’incidente a catena di Bologna trasportava Gpl. Le Ferrovie dello stato coprono appena il 7% del trasporto merci, su gomma va oltre il 90%. Ogni giorno circolano su strade e autostrade italiane 6,5 milioni di tir. Siamo il paese con le auto e soprattutto i camion tra i più vecchi d’Europa, quasi 20 anni di età media. Per essere competitivi, i trasportatori sono costretti ad accelerare i tempi di percorrenza, magari con mezzi sovraccarichi, il tutto a discapito della sicurezza. Il risultato è un sistema a rischio che aumenta l’inquinamento sulle nostre strade. «È ormai necessario...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.