closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

In Italia con il Jobs Act in aumento le famiglie di lavoratori poveri

MERCATO DEL LAVORO Il biennio 2014-2015 nel Rapporto di Monitoraggio del Mercato del Lavoro 2015. Il 73% delle famiglie di lavoratori non ha 300 euro per una spesa eccezionale

C’erano una volta gli obiettivi inclusivi dell’agenda Europa 2020 della strategia Ue per uscire dalla crisi con società più smart e stabili dal punto di vista sociale ed economico. Ciò che emerge dal rapporto del centro di ricerca Isfol (che è pubblico, dipende dal ministero del Lavoro) sugli effetti del Jobs Act sulle dinamiche dei redditi e del mercato del lavoro è presto detto: l’area del disagio sociale e economico negli ultimi due anni in Italia è cresciuta, non diminuita. In base al nutrito campione dei dati Isfol Plus, per conto della Ue, i nuclei familiari che non sono in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.