closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

In cerca della violenza in bilico sull’abisso

Venezia 75. «Soni» dell’esordiente Ivan Ayr, nella sezione Orizzonti

"Soni", dell’esordiente Ivan Ayr

La violenza è uno dei temi cinematografici più ricorrenti e, soprattutto, quando si assiste a una serie di proiezioni, come può accadere in un festival, si può intercettare quel termine nelle sue numerose declinazioni. Violenza collettiva o individuale, prodotta da un contesto che condiziona i singoli o alimentata da persone che fomentano intere comunità. NELLE SEZIONI della Mostra del Cinema, i film proposti hanno ripetutamente messo in guardia lo spettatore dalle derive del mondo contemporaneo, talvolta con fare didascalico, facendo spesso riferimento a un passato e a una sorta di peccato originale, altre volte con intenzioni maggiormente poetiche, lasciando carta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.