closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

In Brasile c’è il piano vaccinazioni, non i vaccini. E Bolsonaro fa campagna contro

Covid caos. Solo con la loro rivolta i ricercatori che hanno contribuito al programma riescono a limitare i danni. Ma nulla possono di fronte all'ironia choc del presidente, che propone di introdurre un termine di responsabilità sui possibili effetti collaterali per le persone che decideranno di vaccinarsi: «Se diventi un alligatore è un problema tuo»

Il governo federale brasiliano ha finalmente lanciato il piano nazionale di vaccinazione contro il Covid-19 che la Corte suprema chiedeva da novembre. Ed è una cartina tornasole di quello che è stato, e continua a essere, questo anno di pandemia in Brasile. PRESENTATO DOMENICA in una prima bozza non pubblica, il piano è stato ritirato in seguito alle proteste dei ricercatori impegnati nella sua stesura, che hanno denunciato come il loro nome fosse presente nella versione "finale", da loro non autorizzata. Una nota del ministero della Salute spiega che gli stessi «erano stati invitati a partecipare, ma senza potere decisionale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.