closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

In aumento i dati della violenza contro le donne

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. In un lungo rapporto, ActionAid denuncia i fondi insufficienti e tardivi, Centri e Case rifugio in affanno; l'impegno politico-istitizionale è discontinuo, lo dichiara anche la rete Di.Re.

Manifestazione di Non Una Di Meno per i diritti delle donne, foto LaPresse

Manifestazione di Non Una Di Meno per i diritti delle donne, foto LaPresse

Il rapporto ActionAid diffuso ieri dal titolo Tra retorica e realtà. Dati e proposte sul sistema antiviolenza in Italia, fotografa la situazione della violenza maschile contro le donne prendendo in esame i fondi statali stanziati ai sensi della legge 93/2013 per l’implementazione del Piano triennale strategico adottato nel 2017 che si chiuderà con la fine del 2020. Lo stanziamento per il Piano antiviolenza prevede 132 milioni di euro; degli 84 destinati a protezione e supporto, 57,7 sono per le strutture di accoglienza, si tratta però di soldi – denuncia ActionAid – insufficienti e tardivi nell’arrivare a destinazione, non solo per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi