closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

In attesa dei mercenari, il Mali si riarma con l’aiuto di Mosca

Scontro aperto con la Francia. Consegnata una fornitura di elicotteri da combattimento e armamenti a Bamako. Macron attacca il premier Maiga. E anche la Guinea-Conakry dopo il golpe si avvicina all’orbita russa

Nella base della forza Barkhane a Gao, in Mali

Nella base della forza Barkhane a Gao, in Mali

Non è ancora lo sbarco dei mercenari russi, oggetto di specifico anatema francese, ma poco ci manca. Il cargo giunto giovedì da Mosca con quattro elicotteri da combattimento e altre forniture militari destinate all’esercito di Bamako, è frutto in parte di un contratto di acquisto siglato lo scorso dicembre - ha specificato il ministro ad interim della Difesa maliano, Sadio Camara -, in parte è «un dono della Federazione russa, paese amico con cui abbiamo sempre mantenuto una fruttuosa collaborazione». Nelle stesse ore il presidente francese Emmanuel Macron definiva «vergognose» le parole usate dal capo del governo transitorio maliano, Choguei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.