closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Imu, Berlusconi va all’attacco

Il leader Pdl silura il ministro Saccomanni: «La nostra è una battaglia di libertà, la tassa va tolta a tutte le prime case». No del Pd: non va abolita ma rimodulata. Letta più cauto

Lo scontro sull’Imu, riaperto due giorni fa dal ministro dell’Economia Saccomanni, arriva ai piani alti. Ieri è intervenuto Silvio Berlusconi, che ha ribadito la centralità dell’abolizione totale di questa tassa sulla prima casa come cardine di tenuta del governo. «La nostra battaglia sull’Imu è una battaglia di libertà – afferma l’ex premier in una lunga nota diffusa nel pomeriggio – L’80% delle famiglie italiane sono proprietarie della casa in cui abitano e sulla casa fondano la certezza del loro futuro». «Già nel 2008 – continua il Cav – il nostro governo cancellò l’Ici e l’impegno che abbiamo preso nell’ultima campagna...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.