closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Imu, alla fine vincono tutti

L’ora X è scattata: oggi il Consiglio dei ministri decide sul rebus dell’Imu sulla prima abitazione. Il Pdl è ottimista, il Pd ribadisce: «Non accettiamo ultimatum». La soluzione si chiama «Service Tax»

Al tavolo dell’Imu ci sono due giocatori di poker e un altro che sta a guardare. Il primo è il vice-premier Alfano. Dietro di lui c’è il capogruppo Pdl alla Camera Renato Brunetta. Il secondo è il viceministro Pd all’Economia Stefano Fassina. Alle sue spalle c’è il segretario del suo partito Guglielmo Epifani. Chi sta a guardare è il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni. Tace, ma ha le idee chiare. Per lui l’abolizione totale dell’Imu sulla prima casa è una misura ingiusta. Costerebbe 4 miliardi di euro, ma avrebbe un impatto regressivo rispetto al reddito. Danneggerebbe i poveri a favore dei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.