closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Impeachment e inchiesta Onu sulle violenze: Piñera assediato

Cile. Timida ammissione del ministro della Giustizia Hernán Larraín: «Si sono prodotte situazioni che apparentemente sembrano configurare violazioni dei diritti umani»

Un momento della manifestazione del 30 ottobre a Santiago del Cile

Un momento della manifestazione del 30 ottobre a Santiago del Cile

È realmente sotto un fuoco incrociato il presidente Piñera. Se non bastassero le manifestazioni di massa che continuano a scuotere il paese esigendo la sua rinuncia, il presidente deve far fronte anche alla richiesta di impeachment da parte di parlamentari del Frente Amplio e della ex Nueva Mayoría di centro-sinistra (già ex Concertación). E in più rispondere alle denunce sulla brutale repressione dei manifestanti, su cui indagherà la delegazione inviata dall’Alta commissaria Onu per i diritti umani, la ex presidente cilena Michelle Bachelet, e su cui intanto è arrivata la timida ammissione del ministro della Giustizia Hernán Larraín: «Si sono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.