closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Immigrazione, lo schiaffo di Londra: “No alla missione Triton”

Gran Bretagna. Effetto Ukip. Sostiene il governo Cameron che iniziative come Mare Nostrum sono un «non intenzionale fattore d'attrazione» e favoriscono gli sbarchi

Né una nave né un uomo per salvare gli immigrati. La Gran Bretagna dice no a Triton, la nuova missione dell'Unione europea che dal primo novembre dovrebbe prendere il via per sostituire gradualmente Mare nostrum, stando almeno a quanto più volte promesso dal ministro degli Interni Angelino Alfano. Ad annunciare le intenzioni del governo conservatore è stata la sottosegretaria Joyce Anelay rispondendo a un'interrogazione presentata alla Camera dei Lord e riporatati ieri dal Guardian. «Non sosteniamo le previste operazioni di ricerca e salvataggio nel Mediterraneo», ha detto la rappresentante del governo aggiungendo - con motivazioni che sembrano prese dal qualche...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.