closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Ilva, Arcelor Mittal apre ma i sindacati: «Azzerare i 4mila esuberi»

Trattativa al Mise. Gli indiani riconoscono le condizioni contrattuali. Le assunzioni rimangono 10mila, gli esclusi sono ancora 4mila. Lite Calenda-Emiliano sulle bonifiche

Un operaio dell'Ilva

Un operaio dell'Ilva

Si ricomincia. Cancellata la furbata di Arcelor Mittal che voleva riassumere col Jobs act esenza anzianità aziendale, la trattativa Ilva ripartirà il 9 con la presentazione del piano industriale e il 14 novembre con il piano ambientale. E dal nodo dei 4.200 esuberi che sono ancora nero su bianco per la cordata AmInvestCo ma che i sindacati vogliono azzerare «sennò non firmiamo alcun accordo». Con Carlo Calenda che si conferma vicino ai lavoratori come non è mai stato - tanto da guadagnarsi l’epiteto di «compagno» - il 9 ottobre rimarrà nella storia delle vertenze industriali come la prima nella quale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.