closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Ilva, «Ambiente svenduto» atto secondo, imprenditori e politici alla sbarra

iLVA. Il 17 maggio il processo già sospeso per vizio di forma

Il «secondo» processo denominato «Ambiente Svenduto» inizierà il prossimo 17 maggio. A deciderlo ieri, dopo essersi ritirata in camera di consiglio, il gup del tribunale di Taranto Anna De Simone che ha rigettato le eccezioni di incompetenza territoriale e funzionale e i motivi di nullità presentati dalla difesa degli imputati (44 persone fisiche e tre società) coinvolti nell’inchiesta, rinviandoli nuovamente a giudizio (il processo era stato annullato per un vizio di forma lo scorso dicembre) dinanzi alla Corte di Assise (prima udienza 17 maggio prossimo), ed accogliendo così le richieste della procura di Taranto. Ricordiamo che tra gli imputati figurano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.