closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Ilva affittasi o vendesi fino al 10 febbraio

Industria. Trenta giorni per conoscere il futuro del polo siderurgico più grande d’Europa, in prima fila Arcelor-Mittal. L’ipotesi italiana dei «capitani coraggiosi»: una cordata potrebbe rilevare l’impresa con Cassa Depositi e Prestiti

Dopo tre anni e mezzo dal sequestro del luglio 2012, l’Ilva è arrivata alla svolta decisiva della sua ultra decennale storia. Entro il prossimo 10 febbraio infatti (a partire da domenica 10 gennaio), tutti i gruppi interessati ad acquistare l’Ilva in amministrazione straordinaria sono invitati a manifestare interesse all’operazione di trasferimento dei complessi aziendali del gruppo: questi i tempi previsti dal bando pubblicato ieri, dopo la firma di lunedì da parte del ministro dello Sviluppo Federica Guidi sul decreto che autorizza la «cessione» alla «concessione in affitto, con opzione d’acquisto» dei complessi aziendali dell’Ilva. Il tempo delle parole è quindi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.